La PSA Matera Volley, collaudato e partecipato progetto lanciato agli inizi dello scorso mese di agosto e che vede protagoniste le associazioni sportive Volley Academy Matera, Sassi Volley Matera e Pianeta Volley Matera, scalda i motori ed annuncia l’iscrizione al campionato di pallavolo maschile di serie C pugliese. Subito un test di spessore dunque per il neonato sodalizio che, rapidamente, ha deciso di dare ai numerosi tesserati la possibilità di confrontarsi con le eccellenze del sud Italia, ghiotta opportunità per fare il salto di categoria. “Il campionato di serie C maschile pugliese – dichiara Antonio Iacovuzzi, direttore tecnico della PSA Matera Volley – è per eccellenza una categoria molto interessante che, in molte stagioni, ha espresso un alto livello di gioco, soprattutto in seguito alla recente riforma che lo ha portato ad essere l’anticamera del campionato nazionale unico di serie B. Per noi essere presenti in un tale campionato, a cui partecipano atleti del calibro dell’ex azzurro Matej Cernic, straordinario atleta anche a Matera nella stagione sportiva 2014-2015, è ovviamente motivo di orgoglio.” “La partecipazione alla serie C pugliese – rimarca invece Brunella Cristallo, responsabile risorse umane del sodalizio – sarà una grande occasione per i nostri ragazzi che potranno confrontarsi con realtà molto competitive. Sarà inoltre l’occasione, per il nostro progetto sportivo, di competere su vari livelli e cercare di raggiungere, step by step, obiettivi prestigiosi.” “Il piano organizzativo che abbiamo generato, mettendo insieme le 3 associazioni – dichiara Rosario Braia, direttore generale della PSA Matera Volley – necessita di un campionato così importante. Avremo necessità di supporter e di partner che condividano il nostro progetto sportivo, i nostri obiettivi strategici ed il nostro patto sociale. Punteremo a creare una rete tra i nostri tesserati ed i partner che decideranno di affiancarci, perché avremo bisogno di tutti.” La PSA Matera Volley prova a dare dunque una valida possibilità ai propri ragazzi e punta al coinvolgimento del territorio per affrontare insieme un entusiasmante campionato e dare nuovamente il giusto lustro ad una disciplina che ha segnato la storia sportiva materana.

Avatar

Andrea Rospi

Website:

Articoli Recenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *